Questione di volume

gallucci psicologo torino

La parte di te che gli altri definiscono "spontanea" è la stessa che chiamano "irresponsabile" quando la suoni a volume troppo alto.
La parte di te che gli altri definiscono "coraggiosa" è la stessa che chiamano "sconsiderata" quando la suoni a volume troppo alto.
La parte di te che gli altri definiscono "sicura di sè" è la stessa che chiamano "egocentrica" quando la suoni a volume troppo alto.

Tutti i tuoi cosiddetti "peggiori difetti" non sono altro che le tue migliori qualità semplicemente regolate ad un volume troppo alto perchè la musica sia piacevole.

Le cose per cui gli altri si innamorano di te sono le stesse per cui ti criticheranno se hanno la sensazione di riceverne una quantità esagerata.
Ti ameranno per la tua capacità di "prendere decisioni rapidamente" ma se lo fai troppo spesso o con troppa forza ti chiameranno "prepotente".
Ti ameranno per il tuo "acuto senso dello humor" ma se lo manifesti troppo spesso o con troppa forza ti accuseranno di essere "cinico" o di "non prendere nulla sul serio".

Le parti di te che gli altri amano o criticano sono le stesse.
Dipende soltanto da come è regolato il volume.

(Walsch Neale D.)

Se ti è piaciuto questo post e vuoi essere sempre aggiornato su argomenti che esplorano il benessere psicologico ed emotivo, puoi seguirmi sulla mia Pagina Facebook oppure scrivermi una email a pierluigi.gallucci@gmail.com